Crea sito

Scatole di natale sospese per le persone recluse a Baldenich

Lo staff di Dolomitike sta portando la bella iniziativa internazionale “Scatole di Natale” anche a Belluno, un modo per confezionare doni da recapitare a persone che quest’anno non riceveranno, o non potranno permettersi, un pensiero tenero per le prossime festività.

Siamo stati coinvolti come associazione ricevente, significa che chi vorrà aderire potrà realizzare scatole da portare all’interno della casa circondariale di Baldenich a Belluno, dove sono recluse un’ottantina di persone più sei donne trans.


Se volete donare la vostra scatola alle persone recluse a Belluno vi chiediamo di seguire qualche piccolo accorgimento in più, grazie!

???????? ?? ?????? ??? ?? ??????? ??????? ??? ??????? ?? ????????? ? ???????

? qualcosa per scrivere (carta da lettere, buste, penne, francobolli)
? qualcosa di profumato (shampoo, bagnoschiuma, crema per le mani…)
? qualcosa di caldo (una sciarpa, un berretto, un paio di guanti…)
? qualcosa di essenziale (caffè, spazzolino, dentifricio, sapone…)
?qualcosa di goloso
? un biglietto con un pensiero gentile
?Se volete incartare la scatola chiediamo di farlo in modo tale da poterla aprire senza rovinare l’incarto (permettendo al coperchio di essere aperto), oppure lasciate la carta da regalo all’interno e la incarteremo noi per voi.

Punti di consegna

Le scatole andranno preparate in proprio e consegnate, possibilmente, in questi tre punti di raccolta:

BELLUNO:

  • Farmacia Dolomiti Belluno, via Feltre 75
  • Caritas diocesana (dalle 9 alle 12), piazza Giorgio Piloni 11
FELTRE:
  • Dal Sasso Abbigliamento (da mart. a sab. 9-12:30 e 15-19 – lunedì solo pomeriggio), via XXXI Ottobre 7
In alternativa, sono presenti anche altri punti di raccolta sparsi per la provincia, il cui elenco è riportato all’interno dell’evento Facebook ufficiale.
Per dubbi o domande scrivete ad [email protected]

Ringraziamo fin d’ora chiunque decida di regalare un pensiero a chi non potrà festeggiare neanche quest’anno il natale con i propri cari