Contro la pena di morte viva

Per il diritto a un fine pena che non uccida la vita: giornata di dialogo organizzata da Ristretti Orizzonti Anche l’associazione Jabar sarà presente ed aderisce a questa importante giornata di discussione e riflessione sul tema dell’ergastolo. Si invita a dialogare, con le persone condannate a lunghe pene e all’ergastolo e i loro figli, mogli, […]

Pranzo solidale

Con un pranzo sociale e un convegno tematico, torniamo in campo per sensibilizzare i bellunesi ai temi correlati alla reclusione in carcere. Domenica 13 novembre alle 13 tutti invitati al pranzo solidale in musica, ideato con la finalità di raccogliere fondi per sostenere alcuni progetti di aiuto alle persone recluse nella Casa circondariale di Baldenich. […]

Sconfinare nell’arte

I linguaggi espressivi come risorsa per s-prigionarsi ” sabato 05 marzo – domenica 06 marzo 2016 Campus Universitario “Tina Merlin” Feltre (BL) Sabato orario: 14.30 – 18.30 Domenica orario: 10.00 – 14.00 Sconfinare nell’arte è un laboratorio d’arte irritata con Nicola Valentino, della cooperativa Sensibili alle Foglie, aperto alle strutture di accoglienza per malati psichiatrici […]

SEMINARIO SU ARTE E CARCERE

Identità creatrici “I linguaggi espressivi come risorsa per s-prigionarsi ” Domenica 12 Aprile 2015  presso l’Aula Magna del Campus“Tina Merlin” Borgo Ruga – Feltre (BL) orario: 10.00 – 17.00 Seminario condotto dalla Cooperativa Sensibili alle foglie e promosso dalla Associazione di volontariato Jabar, associazione bellunese attiva con dei laboratori rivolti alle persone in condizione di […]

Adesione al Satyagraha di Natale 2014

L’associazione Jabar, con l’adesione di Corrà Elisa, Gino Sperandio, Claudio Gamba, Fabio Jerman e Giovanni Patriarca ed altre persone che si aggiungeranno nelle prossime ore, partecipa al Satyagraha radicale in supporto a Marco Pannella per chiedere: Sanità in carcere: garantire le cure ai detenuti; – Immediata revoca del 41-bis a Bernardo Provenzano; – Introduzione nel […]