Anarchia, Siria, clandestinità e libertà

Come ogni sabato noi volontari Jabar entriamo nel carcere di Belluno per portare avanti l’attività di informatica e la creazione del nostro giornalino del quale rendiamo attivi partecipi i cittadini detenuti nella casa circondariale. Ogni sabato dalle 14 alle 16 circa ci troviamo nell’aula di informatica e lì ci confrontiamo. I componenti del gruppo variano […]

A Scuola di Libertà, settima edizione – adesioni aperte

La Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia, di cui la Conferenza Regionale del Veneto è membro attivo, organizza per il settimo anno il progetto “A scuola di libertà” per portare i temi del carcere nelle classi delle scuole italiane, con lo scopo di confrontarsi con gli studenti sulla facilità con cui vi può essere lo “scivolamento” in […]

Colpevole

COLPEVOLE Non è colpa mia se son nato… Non lo è se son così, la vita mi ha trasformato. Non è colpa mia quando mi amavano ed io non ricambiavo… O forse si, chi lo sa. Colpevole, si colpevole… L’unica mia colpa è di non averne colpe. Io Colpevole se son nato, o forse lo […]

A ruota libera

A ruota libera… Si, proprio così. Due ore di sfogo, di parole, di bisogno di svuotare quel contenitore che è l’anima, per una settimana. La vita in carcere non sarebbe così dura se non ci fossero delle situazioni incomprensibili ed inique. Si è dentro per espiare una pena, ma anche per correggere e riabilitare. Già, […]

La reiterazione del reato

Uno dei problemi che maggiormente connota la giustizia penale italiana è il ripetersi continuo da parte di un individuo della commissione di reati, con conseguente arresto, condanna a pena detentiva e infine la tanto agognata libertà. Si crea in questo modo una spirale perversa (giuridicamente indicata dall’art. 99 e relativi commi del Codice Penale). I […]

La cosiddetta “Funzione rieducativa”

Il carcere di Belluno possiede delle caratteristiche che lo differenziano da tante altre realtà detentive. Non staremo certamente qui a confrontare ogni singolo aspetto in relazione ad altri posti, ma ci limitiamo a considerare in breve quelli che dovrebbero essere gli strumenti atti ad operare una rieducazione dei soggetti criminali. Innanzitutto, ciò che si trova […]

Il primo editoriale di Sconfinamenti

Inauguriamo il primo numero della rivista Sconfinamenti volgendo lo sguardo alla storia da cui, come associazione di volontariato, siamo partiti e che ci ha fatto giungere a questa ulteriore nuova attività, grazie all’esperienza che abbiamo maturato durante questo percorso e alla passione che ci anima nel farlo. Da luglio del 2014 siamo presenti all’interno del […]

Bambino già grande

Sono nato nel 1975 in una città al nord dell’Albania, da due genitori che adesso non ricordo quasi per niente. Poco dopo la mia nascita, tra loro sono iniziati i problemi e le contrarietà. Quando avevo solo sei anni si sono separati. Mia madre si è rifatta una vita, mio padre si è allontanato e […]

Come è nata la rivista Sconfinamenti

La rivista SCONFINAMENTI nasce da un’idea dell’associazione di volontariato Jabar e di noi detenuti del carcere di Baldenich a Belluno. Siamo un gruppo di persone che frequentano il corso di informatica tenuto dai volontari dell’associazione da almeno un anno. I nostri articoli, che troverete nel primo numero di “Sconfinamenti”, sono il frutto di quello che […]

Osservo il Tempo

Osservo dispiaciuto il Tempo, colui che determina l’esistenza nostra e d’ogni cosa… Osservo il Tempo che s’è fermato, mi chiedo come mai??? Forse hanno recluso anche lui, come me?! E’ triste pensare che un Dio, un Sovrano come lui sia diventato innocuo… O forse sono soltanto Io e il luogo in cui mi trovo ad […]